Martedì, 16 Agosto 2022
Petra.jpg

Petra

Mi chiamo Petra Luna, Petra per tutti. Mi unisco al gruppo nel 2013: avevo appena compiuto vent'anni e mi accompagnava un bel muro di timidezza e riservatezza che desideravo abbattere.

Con il GTU ho avuto la possibilità di cantare, ridere e giocare rivivendo la magia dell'avanspettacolo, mi sono messa una parrucca biondo platino per interpretare i drammi amorosi adolescenziali e ho potuto partecipare alla festa in maschera protagonista dell'amore di Lucina e Luigi, i "nostri" Giulietta e Romeo.

Mi sono sfogata e ho detto tante parolacce quante non ne dirò nel resto della mia vita interpretando la donna pugnalata in "Dio" di Woody Allen e ho vinto la mia più grande sfida, ovvero recitare in friulano in "Casins!", una commedia degli equivoci che abbiamo portato in scena in tutto il Friuli!

Il gruppo è stato un compagno fidato e sempre presente negli anni universitari, un luogo dove potermi sfogare e ridere delle sventure quotidiane. Ho conosciuto tante persone che fanno parte della mia vita anche fuori dalla sola prove. D'altronde, il teatro ti spoglia di ogni maschera e ti costringe a mostrarti come sei veramente.

Ormai però gli anni universitari sono finiti e li sento già lontani, ma per questo nuovo progetto sono stata travolta da un nuovo entusiasmo che spero mi accompagnerà sempre nelle prossime avventure!